Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua. 
transparency
trainwithmaxlogobianco
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua. 
CrossFit-Royston-barbell
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua. 

Via anaerobica? Anaerobica? No! Continuum energetico & lattato!

2018-11-12 15:48

Massimiliano Maola

La "demolizione" del glucosio ( il carburante principale che viene trasformato ed utilizzato nei mitocondri all’interno della cellula ) durante l’esercizio cont

VIA AEROBICA? ANAEROBICA? NO! CONTINUUM ENERGETICO & LATTATO!Con questo nuovo articolo continueremo a parlare dei fondamentali della fisiologia e lo faremo nel modo che sempre caratterizza i nostri scritti ovvero in modo semplice e con un "take home message" immediato e concreto, insomma conoscenze di base che possono però aumentare l’efficacia dei nostri allenamenti.Per sostenerci, se ti è piaciuto l’articolo, metti un "like" alla nostra pagina e buona lettura.
-----
In funzione dell’intensità e della durata dell’allenamento, la produzione di energia si realizza con o senza la disponibilità di ossigeno. La "demolizione" del glucosio ( il carburante principale che viene trasformato ed utilizzato nei mitocondri all’interno della cellula ) durante l’esercizio continua con lo sforzo prolungato (e finché l’intensità è mantenuta sufficientemente bassa) utilizzando sempre più ossigeno. Molto spesso ( quasi sempre ) si parla in modo distinto di via anaerobica ( senza ossigeno ) e via aerobica ( con la presenza di ossigeno ), ma il meccanismo è in realtà un "continuum" nel quale la via metabolica dominante dipende dal tipo di sforzo sostenuto durante la performance.
Il corpo umano può ( deve ) essere considerato come un motore ibrido alimentato dai diversi sistemi di produzione dell’energia che prendono il controllo in funzione della situazione.
Tranni in rari casi dove l’intensità è molto bassa, ogni allenamento, in questo contesto, è molto interessante perchè la produzione di energia oscilla tra il sistema aerobico e quello anaerobico attraverso la variazione dei livelli d’intensità posti in essere durante l’allenamento stesso. Spesso, in questa situazione, è facile ascoltare discussioni in merito al lattato....che sarà oggetto di discussione del nostro prossimo articolo.
Come sempre, grazie per averci dedicato il vostro prezioso tempo.
Arrivederci al prossimo articolo.
Staff

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder