Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua. 
transparency
trainwithmaxlogobianco
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua. 
CrossFit-Royston-barbell

Squat: errori #2

2020-12-04 12:52

Massimiliano Maola

Glutes' Lab, Trainwithmax, #butt #fitness #booty #ass #workout #gym #body #love #legday #glutes #sexy #fit #legs #like #art #beauty #girl #fitnessmotivation #abs #squats #follow #funny #hot #beautiful #model #fashion #memes #instagay #meme #twerk #bum #boobs #instagood #training #photography #fitfam #cute #bodygoals #fitnessgirl #b #happy #bodybuilding #bigbutt #motivation #buttworkout #girlswholift #bikini #thicc #lol #pink #personaltrainer #butts #buttlift #healthy #fitgirl #summer #lingerie butt#ass#fitness#model#gym#workout#girl#bootyfordays#instagood#love#squats#legs#fit#motivation#buttworkout#bootybootybooty#miami#beauty#follow#cute#beach#beautiful#art#summer#body#like4like#glutes#boobs#fashion#happy #booty#fitness#bodybuilding#girl#gym#ass#body#motivation#fit#love#fitgirl#fitnessmotivation#bikini#fitnessmodel#summer#workout#fitnessgirl#model#italy#beautiful#beauty#fitfam#instagood#photooftheday#healthy#italiangirl#girls#abs#me#fashion,

Squat: errori #2

Iniziare lo squat portando le ginocchia in avanti, anziché le anche indietro, è un comune errore nella sequenza dell'ordine di carico. Avolte si cerca

Iniziare lo squat portando le ginocchia in avanti, anziché le anche indietro, è un comune errore nella sequenza dell'ordine di carico.

 

Si cerca di mantenere il busto dritto, per evitare un errore di iperestensione spinale a livello soprattutto lombare, ritrovandosi però in una posizione caratterizzata dalle ginocchia in avanti.

 

Si tratta solitamente di un errore tecnico (controllo motorio) di secondaria importanza e risolvibile, in una singola seduta di allenamento, semplicemente focalizzandosi sui primi 15 cm di squat.

 

Chi si allena con noi, sin dalle prime sedute, comprende che per la maggior parte dei movimenti si dovrebbe porre il carico inizialmente sui motori primari che sono le anche (come in questo caso) e le spalle.

 

Perchè?

 

I tessuti e le articolazioni che vengono caricati per primi durante il movimento sono quelli che nel movimento stesso supportano il massimo carico.

 

In altre parole, l'articolazione che muovete per prima sosterrà il carico maggiore - il vostro peso più il peso che sollevate - durante l'esecuzione del movimento.

 

Per sedute di Personal Training, a Roma e Castelli Romani, trovi i miei recapiti nella sezione contatti.

 

 

 

 

 

 

squaterrori1-1607085345.png
Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder